📁
Russia Portale sulla Russia, con informazioni sul consolato italiano a San Pietroburgo e ambasciata italiana a MoscaRussia
Guida paese

Sicurezza

Zone a rischio

Si ricorda che non è consentito l'accesso in Cecenia, data la crisi bellica in corso, mentre si sconsiglia vivamente di effettuare viaggi nelle vicine Repubbliche di Inguscezia, Daghestan, Ossezia del Nord, Cabardino-Balcaria e Caraciaevo-Cercassia nonchè nelle regioni di Stavropol, Piatgorsk e Mineralny Vody, dove si registra un incremento del rischio per gli occidentali, dovuto ad un ulteriore deterioramento delle condizioni di sicurezza interna ed al fenomeno dei sequestri di stranieri.

L'attraversamento delle zone di confine con la Georgia e l'Azerbaijan può essere soggetto a restrizioni.

Zone di cautela

Le regioni isolate sono zone a rischio( le strade sono talora deserte per lunghi tratti e lo straniero che circola può essere notato dal banditismo locale).

Zone sicure

In generale si raccomanda cautela, anche nella capitale e nelle grandi città, per non esporsi al rischio di aggressioni, borseggi, ecc., anche nelle ore diurne.

Avvertenze

Microcriminalitá (soprattutto scippi e furti), sempre piú diffusa nelle zone molto frequentate dei grandi centri urbani (Mosca, San Pietroburgo), quali mercati generali, metropolitane, stazioni ferroviarie etc. Si raccomanda di adottare comportamenti ispirati a massima cautela.

Si raccomanda di portare sempre con sé il passaporto ed il visto d'ingresso. Quest'ultimo, nei primi 3 gg. di permanenza, deve essere vidimato per riscontro o dall'albergo o, in caso di soggiorno presso famiglie russe o simili, dall'ufficio di polizia (OVIR) competente per territorio.

Nel caso di visto turistico si consiglia di controllare che la data del volo di rientro in Italia sia fissata entro il periodo di validità del visto. Ottenere una proroga dello stesso od un visto di uscita dal Paese risulta, infatti, molto difficile e comporta comunque il pagamento di una multa piuttosto elevata. In generale e` opportuno adottare le cautele che il buon senso suggerisce, quali non mostrare in pubblico eccessive quantità di denaro o gioielli vistosi, non mettersi in condizioni di rischio frequentando posti o locali notoriamente malfamati, in particolare se non accompagnati da guide e gente del posto.

-Si segnalano ripetuti casi di truffa ai danni di cittadini italiani effettuati da sedicenti agenzie matrimoniali che pubblicano annunci ingannevoli su internet.
In molti casi nostri connazionali hanno preso contatto con le suddette agenzie ovvero con singole cittadine russe verificandone poi gli intenti meramente speculativi.
Si raccomanda pertanto di valutare con la massima attenzione l'attendibilità degli annunci in questione.

Va segnalato che alcuni turisti che si stavano recando in treno da San Pietroburgo a Tallin (Estonia), al posto di frontiera di Ivangorod, sono stati costretti a rientrare a San Pietroburgo dai militari di frontiera russi in quanto il periodo di validità del loro visto era scaduto di un giorno. Nel caso di specie non è stata concessa la possibilità di pagare un'ammenda di 50 dollari che è consentita nei casi di "sforamento" (per un massimo di 3 giorni) del periodo del visto. Si suggerisce, pertanto, di prestare la massima attenzione sulla validità dei documenti prima di intraprendere il viaggio

Normativa:

E' severamente punita la guida dopo aver ingerito alcolici. Il tasso di alcool ammesso nel sangue, in caso di controllo al volante é, infatti, pari allo zero per cento. Si rischia il ritiro immediato della patente, visita accompagnata dalla polizia in ospedale per le analisi del sangue e la contestazione del reato, sequestro dell'auto e pagamento di una ammenda, sino all'eventuale rinvio in giudizio. 

In caso di controlli personali o contestazioni di infrazioni da parte della polizia, é buona norma mantenere la calma e, nel caso non si parli la lingua, pretendere che sia fornito un interprete per evitare malintesi.

L'uso e lo spaccio di stupefacenti sono vietati e severamente puniti. Il locale sistema giudiziario poco affidabile, é soggetto a lungaggini burocratiche.

Vedi anche "Formalitá valutarie".

Argomenti nella stessa categoria