📁
Russia Portale sulla Russia, con informazioni sul consolato italiano a San Pietroburgo e ambasciata italiana a MoscaRussia
Le società di capitali > la società per azioni

Dividendi

La società, ai sensi dell’art. 42 Legge S.p.A., con delibera dell’assemblea può deliberare in ciascun trimestre la distribuzione di dividendi. I dividendi sono distribuiti sull’utile netto della società.

L’importo dei dividendi da distribuire non può eccedere l’importo proposto dal Consiglio di Amministrazione.

Nel caso in cui lo statuto nulla preveda in merito al termine per il pagamento dei dividendi, questi andranno corrisposti entro un termine di 60 giorni dalla data della delibera.

La società non può distribuire dividendi finché il capitale sociale non sia interamente versato.

La società non può distribuire dividendi anche nel caso in cui tale distribuzione determini una situazione di insolvenza e possa legittimare la domanda di fallimento, e nel caso in cui il patrimonio della società sia inferiore (o possa diventarlo per effetto di tale distribuzione) alla somma del capitale sociale, della riserva legale e della specifica riserva per il pagamento di dividendi alle azioni privilegiate.

Inoltre la società non può deliberare la distribuzione di dividendi prima che sia deliberata la distribuzione di dividendi ai soci titolari di azioni privilegiate.

Argomenti nella stessa categoria