📁
Russia Portale sulla Russia, con informazioni sul consolato italiano a San Pietroburgo e ambasciata italiana a MoscaRussia
Varie

Sottomarini

Sottomarino "Akula": Tecnologia e curiosita'

Akula: Sottomarino atomico Russo
Akula
Sottomarino atomico Russo
In questo secolo, prevedibilmente nel 2005, verranno varati i primi due esemplari dei nuovi super sommergibili “U-212A” con scafo in acciaio e motori diesel di 4200 cavalli per la navigazione in superficie ed elettrico per quanto riguarda la propulsione in immersione; Si tratta di motori innovativi capaci di spingere fino a 12 nodi (addirittura 20 in immersione), le 1450 tonnellate di stazza del piu’ imponente sottomarino della Marina Italiana in costruzione presso Fincantieri in stretta collaborazione con il prestigioso G.S.C. (German Submarine Consortium). Suddetti sottomarini verranno a costare al contribuente circa un miliardo di euro e appariranno da subito vecchi ed obsoleti se paragonati tecnicamente alla piu’ mostruosa arma bellica mai concepita da mente umana: i colossali sottomarini russi “Akula”, dotati di doppio propulsore atomico da 100000 cavalli, capace di spingere alla velocita’ 27 nodi le 24500 tonnellate (48000 in immersione) dell’imponente arma bellica costruita interamente in titanio (piu’ resistente e costoso dell’acciaio, virtualmente indistruttibile).
Gli “Akula” raggiungono un’autonomia in immersione di ben 4 mesi (le avveniristiche bagnarole della marina italiana solo poche ore), e dispongono di missili intercontinentali a testata atomica in grado d’annientare istantaneamente qualsiasi nemico.
Giganti tecnologici dal diametro di 23 metri e oltre 170 di lunghezza (pari a una portaerei), sono in grado di “spezzare le reni” a qualsiasi avversario nel raggio di 8500 km!
Argomenti nella stessa categoria