📁
Russia Portale sulla Russia, con informazioni sul consolato italiano a San Pietroburgo e ambasciata italiana a MoscaRussia
Produrre un Russia

Costituzione di unità locali e sedi secondarie

Una prima presenza stabile sul territorio russo può essere costituita tramite l’apertura di un ufficio di rappresentanza (place of business), attraverso il quale, però, non vengono di norma svolte attività di produzione o altri generi di affari, ma unicamente attività di promozione, rappresentanza e controllo, quali, ad esempio, ricerca di fornitori e clienti, assunzione di informazioni sul mercato nazionale ed informazione su prodotti esteri.

È inoltre ammessa la costituzione di una filiale o di una sede secondaria su tutto il territorio della Federazione Russa; questa entità viene considerata come una parte della società madre organizzata in modo da gestire attività economiche per conto della società madre stessa. Ciò comporta la possibilità per un terzo di intrattenere rapporti commerciali direttamente con la branch piuttosto che contattare necessariamente la società in Italia. Il concetto in sostanza è molto vicino a quello di una società controllata, per quanto non vi sia giuridicamente una duplicazione della personalità giuridica.

Per entrambe le strutture è comunque prevista una comune procedura di costituzione denominata “accreditamento”.

Sotto il profilo fiscale, l’apertura di un ufficio di rappresentanza non comporta particolari oneri fiscali, se tramite lo stesso vengono esercitate solo attività di promozione o di raccolta di informazioni, non determinando l’esistenza di una stabile organizzazione.

La costituzione di una filiale o di una sede secondaria nella Federazione Russa è considerata invece come allocazione di una stabile organizzazione sul territorio, come tale soggetta all’imposta sui redditi e alle altre imposte che colpiscono le società operanti sul territorio nazionale.

La società estera che esercita attività imprenditoriale in Russia tramite una organizzazione di questo tipo è soggetta a tassazione unicamente sui redditi di fonte nazionale connessi con la sua attività. Il reddito viene determinato sulla base delle stesse regole che disciplinano il reddito delle società residenti e l’aliquota è quella ordinaria (aspetti per i quali si rimanda a quanto esposto nel cap. 13).

La costituzione di una entità autonoma nella Federazione Russa, nelle forme della filiale o della sede secondaria, comporta, inoltre, che l’attività svolta da questa entità sia soggetta alle imposte indirette.

Argomenti nella stessa categoria