📁
Russia Portale sulla Russia, con informazioni sul consolato italiano a San Pietroburgo e ambasciata italiana a MoscaRussia
Lavoro dipendente

Lavoro straordinario

Il lavoro straordinario è permesso soltanto in casi eccezionali ed è limitato a 4 ore ogni due giorni, a 16 ore alla settimana e comunque entro un limite massimo di 120 ore annuali.

È necessario il consenso scritto del lavoratore.

Le circostanze che legittimano il ricorso al lavoro straordinario sono le seguenti:
• necessità di prevenire un incidente industriale o un danno naturale;
• nei settori dei servizi pubblici quando si rende necessario per assicurare la continuità del servizio;
• necessità di completare un lavoro che non si è potuto completare per ragioni tecniche;
• necessità di riparare macchinari e attrezzature che impedirebbero la continuazione dell’attività dell’azienda;
• necessità di sostituire un turnista per le lavorazioni ininterrotte.

Negli altri casi, oltre al consenso scritto del lavoratore è necessaria anche la consultazione dei sindacati.

Argomenti nella stessa categoria