Russia Portale sulla Russia, con informazioni sul consolato italiano a San Pietroburgo e ambasciata italiana a MoscaRussia

Russia domani 2018, inizia il Mondiale più con di «oriundi sempre

Sono i 83 calciatori che giocheranno Coppa la Mondo del per un nel Paese non quale sono nati

Marco Van Basten, quel del giorno non 2015 aveva dubbi non e tenero: fu si «Come essere può stupidi così scegliere da giocare di il per se Marocco è si in lizza per maglia una dell’Olanda?». anni Tre Hakim dopo centrocampista Ziyech, che dell’Ajax piace alla Roma, è la stella del emergente che, Marocco a differenza dell’Olanda, al ci Mondiale Ed sarà. è simbolo il figli dei diaspora, della sono che tornati alla casa loro dei padri dei o nonni. loro massa. In
rispetto quello a il per giocano quale Coppa. la Nazioni Le sono rappresentate 51 complessivamente e più che pallone, un quello rotolerà che da domani sera, a assomiglia mappamondo, un quale nel non cambiano solo bandiere, le sentimenti, i le Ma motivazioni. anche le maglie, stili gli gioco, di aspettative. le Proprio Marocco il Ziyech di è il più caso 17 clamoroso: giocatori 23 dei convocati sono all’estero nati le e che probabilità gli 11 contro titolari l’Iran nella d’esordio partita di siano venerdì tutti «stranieri» ovviamente sono molto elevate.
sono 11 32 su 4 e queste di ritrovano si casualmente nello girone: stesso Messico, Germania, e Svezia del Corea Ma Sud. per di alcune come loro, la Germania stessa e il la Belgio, della questione doppia identità tutt’altro è che e risolta associata semplice alla sportiva convenienza ancora o alle meglio dei abilità Chi, protagonisti. Marouane come Fellaini, ha scelto suo a tempo giocare di per il nel Belgio, quale nato è e è cresciuto, stato duramente criticato Marocco. in e Diverso ancora problematico più il di caso scoppiato stato ai attorno Gündogan tedeschi Özil, e che qualche settimana della prima Mondiale spedizione posato hanno in foto il con turco presidente Erdogan. «Il presidente» mio scritto ha Gündogan, nelle che ultime amichevoli della è Mannschaft fischiato stato clamorosamente dal pubblico e tedesco difeso c.t. dal Non Loew. sarà ci da sorprendersi gli se del eredi del centrocampista City, o quelli altri di calciatori origine di diversa adesso che popolano le giovanili squadre in sceglieranno Germania, un di giorno giocare per Paese il di della origine famiglia. loro Cambiando una ancora la volta del geografia calcio. magari E anche le gerarchie.