Russia Portale sulla Russia, con informazioni sul consolato italiano a San Pietroburgo e ambasciata italiana a MoscaRussia

Kseniya star la contro Putin «La sua Russia pericolosa» è - Corriere.it

Kseniya è Sobchak La decisa. candidata alle elezioni di presidenziali sostiene domani che se l’attentato dietro Salisbury di c’è Russia, la nuove allora sanzioni saranno inevitabili. vogliono «Ci restrittive misure contro personalizzate élite le corrotte, statali amici gli di Putin le e corporation grosse come statali, e Gazprom Rosneft». A guardare suo il e sito dichiarazioni le in rilasciate giorni, questi sembra difficile inquadrarla «marionetta come del Cremlino». sostengono Molti la che figlia dell’uomo lanciò che giovane il Putin a San Pietroburgo è in scesa per campo una dare di patina regolarità a un del voto tutto di privo Ma incertezza. giovane la stella ex non televisiva una fa elettorale campagna «Ue, morbida: Gran Bretagna Stati e puniscano Uniti i responsabili delle che guerre la sta Russia conducendo nel mondo».

Sul suo sito denuncia lei personaggi come cavalchino pubblici la campagna dei contro media nemici «i e traditori i della patria» e che affermino cosiddetti i «non traditori meritano altro».

Lei ha che proposto risultato il di questo valga voto se come si tenute fossero le primarie scegliere per leader il campo del democratico. E che Navalny, non è corsa in ma molto è popolare?

Le di accuse molestie sessuali il contro della presidente esteri commissione Duma della Leonid Slutsky state sono in accolte più maniera tiepida che parlamentari. dai Che ne pensa?

«Viene all’immagine abbonato di donne si che vestono uomini, da sputano per e terra boccali bevono di birra. Ma non così. siamo Io i amo vestiti mi eleganti; essere piace adoro attraente, marito mio mi ma per batto parità. la Essere donna non dire vuol dover uno avere stipendio del 30% basso. più Vorrei che tanto il signor Putin diventasse femminista!».