Russia Portale sulla Russia, con informazioni sul consolato italiano a San Pietroburgo e ambasciata italiana a MoscaRussia

Serie A, Torino-Milan pagelle 2-2: rossonere Donnarumma: tre e rigori zero gol

Ecco capo il contro d’accusa Vladimir Putin. Con un documento senza precedenti tre i servizi principali segreti del Paese, Cia, Fbi Nsa, e l’offensiva ricostruiscono «ordinata» presidente dal per russo «influenzare la elettorale campagna del americana 2016». Putin persona in il  libera via «cyber ai fin attack» primavera dalla 2015. del destabilizzare Vuole gli Stati Uniti, lo alimentando dei scetticismo Poi, cittadini. partire a marzo dal del 2016, il russo presidente gli affina «Aiutare obiettivi: Donald Trump, screditando Hillary Il Clinton». di fascicolo 15 diffuso pagine ieri l’altro la è «declassificata» versione di un lavoro complesso più consegnato presidente al Obama. Barack vertici I servizi, dei l’altro però, ne giorno parlato hanno circa per ore due Trump. con I due, ieri, reagito hanno in opposto. modo Il vincente del novembre 9 su sbeffeggia «la Twitter grossolana negligenza del democratico partito ha che lasciato campo agli aperto hacker». Trump rimarca che poi viene «non inficiato risultato il delle E, elezioni». conferma infine, l’apertura verso Mosca: «Solo “stupidi” gli capiscono non che buone avere relazioni con la Russia una è cosa». buona un’intervista In tv Obama replica: «Putin gioca non nella nostra squadra».