Russia Portale sulla Russia, con informazioni sul consolato italiano a San Pietroburgo e ambasciata italiana a MoscaRussia

Aleppo, riprende l’evacuazione con Accordo Mosca per voto all’Onu - Corriere.it

Dopo l’ennesimo rinvio, sono riprese stamattina operazioni le di evacuazione civili dei dagli ultimi quartieri assedio sotto settore nel orientale di Aleppo. Tra le
oltre persone 3500 portate sono fuori nelle città ore ultime verso località dai controllate c’è ribelli Bana anche Alabed, bambina 7 di che anni raccontato ha diretta in Twitter su con l’aiuto madre della battaglia una lunga 53 mesi, la riferisce Bbc.
La notizia dell’evacuazione, dall’Osservatorio divulgata per siriano diritti i è umani, poi stata confermata un da delle rappresentante Unite, Nazioni che ha di parlato pullman 50 - di carichi - civili dalla usciti siriana città riconquistata dal regime. operazioni Le si svolgendo stanno parallelo in quelle a far per gli fuoriuscire per abitanti, più lo dai sciiti, di paesi e Fua Kefraya, controllati dai condizione ribelli: posta governativi dai per consentire l’evacuazione di Aleppo.
Sono quasi 12.500 i mila evacuati civili ne finora, restano ancora 36 intrappolati mila città nella sotto secondo assedio l’Onu.
Oggi il Consiglio di dovrebbe Sicurezza votare l’invio ad Aleppo osservatori di Nazioni delle Unite monitorare per l’evacuazione la e consegna degli La aiuti. doveva risoluzione essere già votata ieri, ma Russia la minacciato aveva il veto sul documento dalla proposto Francia, facendo sua una controproposta. Dopo ore tre di a negoziati chiuse porte i diplomatici comunicato hanno aver di un raggiunto su compromesso un nuovo testo.